I miei giocattoli con materiali da riciclo in mostra: la prima esposizione

La mia prima vera esposizione a un grande pubblico: i miei giocattoli con materiali da riciclo in mostra al “Collego la mente 2015, primo festival della creatività” (San Giovanni in Persiceto – BO). Invitata dall’associazione “La scatola delle idee“, che ringrazio calorosamente.

Non potevo non fare almeno un breve post per nominare questo evento. È stata la prima volta che i miei giocattoli fatti in casa sono stati mostrati al mondo esterno. Un lungo tavolo con una tovaglia rossa, strapieno di tutte le cosine fatte in anni di pastrocchi! Sono rimasta impressionata dall’interesse mostrato da così tanti visitatori. Emozionata dai sorrisi dei grandi e soprattutto dai volti stupiti e affascinati dei piccoli.

Moltissimi già allora mi chiesero se avevo un sito o un blog… ed è stata proprio la prima occasione in cui ho iniziato a pensarci.

Poi in quella manifestazione (cosa ancor più importante) avevo creato uno spazio laboratorio per i bambini, dove li ho guidati nella realizzazione di alcuni giochi da portarsi a casa…barchette in gusci di noce, sassi dipinti, pom pom, bicchieri “col botto”, personaggi con i contenitori delle sorpresine degli ovini… il laboratorio è stato così apprezzato da bimbi e genitori che per me è stato quasi commovente!

L’esperienza è stata intensa e a tratti faticosa, ma davvero entusiasmante. Mi ha spalancato un universo di possibilità, facendomi pensare per la prima volta che forse il mio piccolo mondo poteva aprirsi ad altri. Le foto che ho sono poche e non un gran che, perché sono passati ormai più di due anni… ma volevo dedicare a questo evento almeno un post.

Alla seconda edizione del festival l’anno successivo sono tornata, con uno spazio ed un laboratorio ancora più ricchi: potete leggere il post anche su quello.

A presto!

2 thoughts on “I miei giocattoli con materiali da riciclo in mostra: la prima esposizione”

    1. Grazie mille! Sul post che parlerà della seconda edizione del “Collego la mente” (tenutasi lo scorso Ottobre) ci saranno molte più foto. A presto!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *