Decorazioni pasquali per i bimbi: uova di cartoncino da appendere e galletti origami

Come ogni anno anche questa Pasqua ho pensato ad alcune decorazioni pasquali facili facili, da realizzare direttamente con mio figlio.

Ho già detto piú volte che con i bambini penso sia bello proporre progetti semplici, alla loro portata, così che possano realizzarli in autonomia. Alla fine avranno cosí la grande soddisfazione di dire: l’ho fatto da solo”. 

Il mio “pupetto” ormai è grandicello, e i progettini che vi presento oggi erano così semplici che è riuscito a farli interamente senza aiuto. 

Abbiamo pensato ad una decorazione da appendere, fatta di uova di pasqua in cartoncino, e a dei simpaticissimi galletti origami. 

Con le uova il procedimento è talmente semplice da non richiedere nemmeno un tutorial: lui ha realizzato le sagome disegnandole direttamente sul cartoncino e poi le ha ritagliate.

Se i vostri bambini sono più piccoli potete anche creare voi una sagoma (che loro utilizzeranno per disegnare il contorno semplicemente seguendola con la matita). Se poi ancora non sanno usare le forbici potete ritagliare voi le uova. A loro rimarrà la parte più importante, ossia la decorazione. Facendone di diverse misure (dalla più piccola alla più grande) e creando dei fili da appendere saranno bellissime anche solo scarabocchiate, con pennarelli o pastelli a cera. Quindi anche i piú piccoli potranno partecipare.

I bimbi più grandi come il mio invece potranno fare decori più regolari, o addirittura disegnarci sopra pulcini, conigli o colombe. 

Una volta terminate le uova sono stata io a forarle, con un ago grosso da lana. Poi le ho unite una con l’altra a due a due con un filo di cotone. Ed ecco il risultato finale:

Passiamo al galletto origami: vi servirà un foglio quadrato giallo e uno arancione (o anche rosso, una volta imparato il procedimento decidete voi che colori utilizzare). Per poter partecipare attivamente i bimbi dovranno avere almeno 5/6 anni. Già dai 7 in poi potranno lavorare da soli, copiando magari i vostri movimenti. Seguite il tutorial, è veramente facile! 

È bello farlo insieme, uno di fianco all’altro, ognuno con un foglietto: cosí i vostri bambini potranno imitare i vostri gesti ma lavorando sul loro foglietto in autonomia.

Entrambe queste decorazioni pasquali sono semplici e veloci ma di effetto: noi ci siamo proprio divertiti! 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *